From DANDY TO HYPSTER 3

in SteemCoinPan •  2 months ago 

Hypster

kg4qzo.jpg

Dandy style 1800

xe4ve9.jpg

Il "bello" in letteratura

In letteratura, la ricerca del bello si trova anche nella bellezza formale delle opere che vengono scritte. C’è quindi un’attenzione anche nel modo di scrivere e nello stile che viene utilizzato. Più specificatamente, D’Annunzio ha scritto un’opera manifesto che ben esprime queste nuove tendenze estetiche: “Il piacere” vede come protagonista Andrea Sperelli, alter ego dell’autore. Egli incarna a pieno l’estetismo, poiché per questo personaggio l’arte è il valore assoluto: la vita viene concepita come un’opera d’arte. È quindi molto incline alla bellezza e ad ogni forma di piacere. Per D’Annunzio, l’esteta è un uomo che ha un forte senso estetico che riesce ad affermarsi sugli altri. In questo, egli fa riferimento a Nietzsche e alla sua filosofia del “superuomo”. In riferimento a ciò, un concetto fondamentale lo si trova anche in Oscar Wilde. Egli professa il concetto di “arte per l’arte”, il quale diviene un vero e proprio stile di vita. Inoltre, Oscar Wilde può essere considerato come il padre del “dandismo”. Infatti, esprime la figura del “dandy” nella sua opera “Il ritratto di Dorian Grey”, sottolineandone la raffinatezza e la personalità stravagante.

gm1zz3.jpg

Attualità

Parallelamente, dando uno sguardo all’attualità, è possibile ritrovare il concetto di culto del bello anche ai giorni nostri. Al giorno d’oggi, la ricerca della bellezza risulta essere un elemento comune a molti. Potremmo definirci come una “società dell’immagine”: l’avvento di internet e dei social media ha permesso la diffusione di una quantità molto elevata di immagini ogni giorno. Basti pensare, ad esempio, ad un social media come Instagram, il quale è basato proprio sulla pubblicazione di immagini o fotografie. Tutti possono vederle ed è possibile interagire, commentando e mettendo un “mi piace”. Ogni giorno, vengono postate migliaia e migliaia di fotografie ed è come se, così facendo, mettessimo “in vetrina” la nostra vita. Pubblicare un’immagine su un social media, significa rendere pubblica una piccola parte di noi o dei nostri gusti.

Oscar Wilde's picture
0123ut.jpg

Actually hypster
rqbvsr.jpg

........... Continua.................

English Version

The "beauty" in literature

In literature, the search for beauty is also found in the formal beauty of the works that are written. There is therefore attention also in the way of writing and in the style that is used. More specifically, D’Annunzio wrote a manifest work that well expresses these new aesthetic trends: "Pleasure" features Andrea Sperelli, the author's alter ego. He fully embodies aestheticism, since for this character art is the absolute value: life is conceived as a work of art. It is therefore very inclined to beauty and any form of pleasure. For D’Annunzio, the esthete is a man who has a strong aesthetic sense who manages to assert himself on others. In this, he refers to Nietzsche and his "superman" philosophy. In reference to this, a fundamental concept is also found in Oscar Wilde. He professes the concept of "art for art", which becomes a real lifestyle. Moreover, Oscar Wilde can be considered as the father of "dandyism". In fact, he expresses the figure of the "dandy" in his work "The portrait of Dorian Gray", underlining its refinement and extravagant personality.

Actuality

At the same time, by taking a look at current events, it is possible to rediscover the concept of the cult of beauty even today. Nowadays, the pursuit of beauty is a common element for many. We could define ourselves as an "image society": the advent of the internet and social media has allowed the spread of a very large amount of images every day. Just think, for example, of a social media like Instagram, which is based precisely on the publication of images or photographs. Everyone can see them and it is possible to interact, commenting and putting a "like". Every day, thousands and thousands of photographs are posted and it is as if, in doing so, we "showcase" our life. Publishing an image on a social media means making a small part of us or our tastes public.

text by @elikast, photos taken from web and Wikipedia, copyright free

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

@tipu curate 2